Corso gratuito per Operatore della Ristorazione (Aiuto Cuoco)- Progetto S.TRA.DE

La REGIONE TOSCANA e l’agenzia formativa CESCOT FIRENZE SRL (FI0336) capofila di ATS con SCUOLA ITALIANA TURISMO (LI0535), CESCOT PISTOIA SRL (PT0405), CESCOT SIENA SOC. COOP. ESERCENTI (SI092), A.FO.RI.S.MA. SOC. COOP. (PI0114), CO.SVI.G. SRL (GR0697), CESCOT PRATO SRL (PO0377), ISTITUTO PROFESSIONALE G. CASELLI (SI0668) in attuazione dei Decreti Dirigenziali n. 15086 del 29/09/2017 e n. 16383 del 02/11/2017 informano che nell’ambito del progetto di formazione strategica S.TRA.DE – STRATEGIC TRAINING & TOURISM DEVELOPMENT sarà attivato il seguente corso di qualifica (livello 3EQF), CP 189402:

OPERATORE DELLA RISTORAZIONE

(COME VALORIZZARE IL TERRITORIO ATTRAVERSO LE SUE TRADIZIONI ENOGASTRONOMICHE)

 

10 POSTI DISPONIBILI 

Riserva di posti candidati donne (40% dei posti – 4 posti)

IL CORSO È INTERAMENTE GRATUITO in quanto finanziato con le risorse del POR FSE TOSCANA 2014 – 2020 e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Figura professionale e opportunità

Figura professionale del repertorio regionale: 

Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione dei pasti (413).

Finalità, obiettivi, contenuti e sbocchi occupazionali:

Il cuoco è sicuramente una tra le figure più richieste dal mercato del lavoro. È una professione che esige passione, impegno, conoscenze approfondite e abilità manuale: caratteristiche e competenze che, se coltivate e sviluppate, possono condurre a grandissime soddisfazioni sotto il profilo della creatività e dell’affermazione personale.
In tale ottica, il corso, altamente professionalizzante, è indirizzato a tutti coloro che vogliono intraprendere il cammino per diventare uno Chef professionista in grado di realizzare ricette gourmet che rispondano alle esigenze di qualità della clientela moderna.
Questo percorso formativo, infatti, fornisce tutti gli strumenti e le conoscenze necessarie per inserirsi nel mondo del lavoro, garantendo una preparazione a 360 gradi che permetterà ad ogni allievo di poter entrare “a testa alta” nel mondo della ristorazione.
Attraverso attività pratiche mirate, i partecipanti potranno acquisire tutte le basi professionali, dalla panificazione fino al dessert, imparando a lavorare in team, in sicurezza e con l’utilizzo di macchinari professionali. L’obiettivo è imparare ed acquisire esperienza per ENTRARE VELOCEMENTE NEL MONDO DEL LAVORO.
Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di creare piatti e di impiattarli in modo innovativo, di realizzare un menù alla carta e di gestire l’intera preparazione di un piatto. Impareranno metodi di cottura innovativi per poter gestire al meglio le derrate in una cucina.
La qualifica è spendibile su diversi fronti quali imprese della ristorazione, aziende di banqueting, catering, catene alberghiere con servizio ristorante o grandi ristoranti strutturati, navi da crociera, trattorie, pizzerie e piccoli ristoranti in genere

Certificazione

Certificazione finale: 

Al termine del percorso è previsto l’esame finale al quale si è ammessi con frequenza di almeno il 70% delle ore totali e lo svolgimento con esito positivo delle verifiche intermedie previste per ciascuna UF in cui è articolato il percorso. A seguito superamento dell’esame, verrà rilasciata la Qualifica professionale di “Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione dei pasti” – Livello III EQF.
In caso di superamento parziale dell’esame finale (possesso solo di alcune delle Unità di Competenze che compongono la figura di riferimento) verrà rilasciato una Certificazione di Competenze.
È altresì previsto il rilascio di Dichiarazione degli apprendimenti per le ADA/UC di cui il candidato non abbia dimostrato, in sede di esame finale, l’acquisizione delle relative competenze oppure in caso di interruzione del percorso formativo.

Requisiti di ingresso

Il progetto è rivolto a:

Maggiorenni – Disoccupati, inoccupati, inattivi iscritti a uno dei Centro per l’Impiego ai sensi della normativa vigente – Avere adempiuto al diritto dovere o esserne prosciolto – Per i cittadini non comunitari, essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa.

Requisiti supplementari:

  • Competenze informatiche livello base (saranno esentati dalla prova i candidati in possesso di diploma ECDL o certificazione Mous IC3 o altro titolo attestante il possesso di conoscenze informatiche di base)
  • Competenze linguistiche (lingua inglese)”: livello A2 (Saranno esentati dalla prova i candidati madrelingua inglese e coloro che siano in possesso di idonea attestazione linguistica A2 o superiore)
  • Per i cittadini stranieri in possesso di titolo di studio conseguito all’estero conoscenza lingua italiana livello A2 (Escluso coloro che siano in possesso di permesso di soggiorno di lunga durata o di idonea certificazione linguistica, livello A2 o superiore).

 

Accertamento dei requisiti supplementari e modalità di selezione degli iscritti:

L’accertamento dei requisiti supplementari sopra specificati (conoscenza della lingua inglese, competenze informatiche di base e, se stranieri, conoscenza della Lingua Italiana) sarà effettuato tramite prove specifiche (test / colloquio) che si terranno presso Soc Coop AFORISMA Via Cappuccini 2/B, Pisa
La data di suddette prove sarà definita successivamente e preventivamente comunicata a tutti i candidati regolarmente iscritti. La mancata presentazione sarà ritenuta come rinuncia al corso.
Qualora, al termine delle procedure di accertamento dei requisiti in ingresso al percorso formativo, il numero dei candidati ammissibili sia superiore ai posti disponibili sarà effettuata una selezione mediante: 1) Test psico-attitudinale, logico-matematici e di cultura generale; 2) Colloquio individuale; 3) Valutazione del curriculum vitae
La data della eventuale selezione sarà comunicata ai candidati ammissibili successivamente allo svolgimento delle prove di accertamento dei requisiti d’ingresso, di cui sopra. La mancata presentazione sarà ritenuta come rinuncia al corso.
La graduatoria finale sarà redatta secondo i seguenti criteri in ordine di priorità: 1. Riserva di posti candidati donne (40% dei posti – 4 posti); 2. Maggior punteggio ottenuto nelle prove di selezione. A parità di punteggio sarà data la precedenza al maggior punteggio conseguito nel colloquio individuale.

Durata

Il progetto avrà una durata di 900 ore suddivise in 420 ore di aula, 450 ore di stage, 30 ore di accompagnamento.

Periodo di svolgimento: Novembre 2018 – Maggio 2019

Calendario settimanale Aula: 5/6 ore al giorno dal lunedì al venerdì in orario mattutino (aula) e pomeridiano (laboratorio); Stage: da definire con l’azienda ospitante

 

Contenuti didattici

Articolazione del percorso:

  • 01 – LINGUA INGLESE – 30 ore
  • 02 – INFORMATICA PER LA PROFESSIONE – 25 ore
  • 03 – SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO E PRIMO SOCCORSO – 15 ore
  • 04 – IGIENE DEGLI ALIMENTI E NORMATIVA DI SETTORE – 15 ore
  • 05 – GESTIONE ORDINI E ELEMENTI DI CONTABILITÀ – 35 ore
  • 06 – TECNICHE DI STOCCAGGIO – 15 ore
  • 07 – STRUMENTI E ATTREZZATURE DI LAVORO E TECNICHE DI MONITORAGGIO – 15 ore
  • 08 – TECNICHE DI COMPOSIZIONE DEI MENÙ – 25 ore
  • 09 – TRADIZIONI ALIMENTARI LEGATE AL TERRITORIO E TENDENZE DI MERCATO – 30 ore
  • 10 – TECNICHE DI PREPARAZIONE DEI PIATTI – 85 ore
  • 11 – TECNICHE DI COTTURA – 80 ore
  • 12 – TRATTAMENTO MATERIE PRIME – 35 ore
  • 13 – ELEMENTI DI MERCEOLOGIA E SCIENZA DELL’ALIMENTAZIONE – 15 ore
  • 14 STAGE – 450 ore
  • Accompagnamento al lavoro – 30 ore

Scadenza iscrizioni

Scadenza delle iscrizioni Le iscrizioni saranno aperte dal 01/10/2018 al 31/10/2018

Modalità di iscrizione: Le domande potranno essere consegnate a mano presso SCUOLA ITALIANA TURISMO SRL Via Solferino, 30 – Livorno o presso Soc Coop AFORISMA Via Cappuccini 2/B, Pisa (LUN – VEN 9.00 – 13.00), oppure a mezzo raccomandata A/R agli indirizzi sopra indicati, oppure tramite mail formazione@scuolaitalianaturismo.net, a partire dal giorno 1 ottobre 2018.
Il soggetto che invia la domanda per posta è responsabile del suo arrivo entro la scadenza sopra indicata. Non fa fede il timbro postale. Nel caso di invio tramite mail richiedere sempre ricevuta di ritorno (l’agenzia non è responsabile di eventuali mancate ricezioni).

Documenti da allegare alla domanda di iscrizione: 

  • Domanda di Partecipazione su format regionale scaricabile dal sito dell’Agenzia (http://www.sitformazione.it/home/)
  • Copia documento d’identità – Scheda anagrafica rilasciata dal CPI
  • Copia del titolo di studio o autocertificazione (per i titoli conseguiti al di fuori della Comunità Europea è richiesta dichiarazione di valore e di efficacia o nei casi di comprovata impossibilità titolo di studio legalizzato corredato di traduzione giurata)
  • Curriculum vitae redatto in formato europeo
  •  Per i cittadini non comunitari: Permesso di soggiorno in corso di validità

Inizio

Novembre 2018

Nella sezione download è possibile scaricare

  • Il Bando di selezione
  • La Brochure informativa
  • La domanda di iscrizione

Informazioni

Se desideri avere informazioni, compila il form sottostante:

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03, la compilazione del modulo costituisce esplicita autorizzazione e consenso alla detenzione e al trattamento dei dati personali, come disposto dal Codice in materia di dati personali. La informiamo inoltre che, relativamente ai dati forniti, potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/03.