Progetto RECAR

logo recar

RECAR  “Recueil de Cas pratiques pour Conseillers en Insertion professionnelle des Travailleurs Handicapés” è un progetto finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Erasmus Plus, azione chiave 2 Educazione per gli Adulti (2014-1-FR01-KA204-008548). Il progetto ha avuto inizio a Settembre 2014 e si concluderà a Agosto 2017.

Questo progetto vuole incrementare l’efficacia del career counselling per le persone con disabilità sviluppando un casebook (raccolta di casi studio) indirizzato ai career counsellor che lavorano con loro e un set di strumenti aggiuntivi per facilitare e diffondere il loro utilizzo. Si tratta di due corsi online, uno indirizzato ai career counsellors e un altro per i formatori di career counsellors. Per lo sviluppo del Casebook ogni partner raccoglierà e descriverà un numero di casi studio di career counselling.

Il Casebook metterà alla prova gli allievi con una serie di domandi: ci sono sfide riconoscibili e “generalizzabili” per le persone con disabilità? Quali sono e come è possibile superare le barriere al mercato del lavoro, all’istruzione e alla formazione? Ci sono strategie che sembrano più efficaci e competenze che sembrano più utili? Come possiamo motivare meglio e accompagnare le persone in situazioni di mobilità e in tecniche di adattamento attraverso un processo di guida personale che tenga in considerazione delle condizioni di disabilità?

Questi i sei prodotti intellettuali che sono stati creati dal progetto RECAR:

  1. Studio/analisi sullo stato dell’arte
  2. Casebook per i consulenti alla carriera delle persone con disabilità;
  3. Guida su come usare il Casebook orientata ai formatori;
  4. Corso online per i formatori;
  5. Guida su come usare il casebook per l’autoapprendimento;
  6. Corso online su come usare il casebook per l’autoapprendimento

 

Per maggiori informazioni visita il sito web del progetto

Segui il progetto RECAR su Facebook: RECAR Europe

I partner del progetto: 

 

adpi-e1444726146752 (1)

 

ADPI (France)   www.adpiformation.fr

 

Docete_Omnes-

 

Docete Omnes, Spain     www.doceteomnes.com

 

 Dia Sport

Dia-Sport Association, Bulgaria     www.dia-sport.org

 

bdcenter

 

BD Center, Poland     www.bdcenter.eu

 

 

aforisma1-e1422355626913

 

Aforisma, Italy     www.aforismatoscana.net

 

Activa-logotyp-2012-RGB-300-dpi-e1422355520595  

Actíva, Sweden     www.s-activa.se

 

 

Figura professionale e opportunità

Nell’Unione europea, una persona su sei – circa 80 milioni di cittadini – è affetta da disabilità e ciò incide, per la maggior parte di loro, sull’accesso al mercato del lavoro. I career counsellors guidano e supportano le persone con disabilità nel superare questa sfida e nel riuscire ad accedere al mercato del lavoro.

career counselors sono gli attori principali nell’implementazione delle politiche indirizzate alle persone con disabilità, come supporto nella ricerca del lavoro e aiuto nel percorso motivazionale e in quello di ricerca della propria strada tra diverse e spesso poco conosciute possibilità esistenti per una riqualificazione e validazione dell’apprendimento non formale e informale. Sfortunatamente in molti paesi europei la formazione dei career counsellor avviene principalmente sul posto di lavoro, da qui la necessità di un’attività mirata di formazione focalizzata sui career counsellors che lavorano con le persone con disabilità.

Scadenza iscrizioni

Il corso rimarrà attivo fino ad agosto 2019. 

Per iscrizioni contattare l’indirizzo mail europe@aforismatoscana.net o compilare il form di registrazione per accedere alla piattaforma all’indirizzo http://trainingcourses.recar.info/login/index.php

Informazioni

Se desideri avere informazioni, compila il form sottostante:

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03, la compilazione del modulo costituisce esplicita autorizzazione e consenso alla detenzione e al trattamento dei dati personali, come disposto dal Codice in materia di dati personali. La informiamo inoltre che, relativamente ai dati forniti, potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/03.