Progetto WORK INCLUSION

WORK INLCUSION “Scambio di buone pratiche per l’inclusione sul luogo di lavoro delle donne con disabilità” è un progetto finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Erasmus Plus azione chiave “l’istruzione e formazione professionale” (2018-1-PL01-KA202-051049).

Il progetto mira ad arricchire le capacità e le competenze dei mentori che lavorano con le persone con disabilità al fine di favorirne l’inclusione sul luogo di lavoro.

OBBIETIVI

L’obiettivo di questo progetto è migliorare l’inclusione delle donne con disabilità sul luogo di lavoro attraverso l’apprendimento basato sul lavoro ed il tutoraggio. Il progetto si propone inoltre di promuovere la legittimazione delle donne con disabilità e di aiutarle ad ottenere una maggiore indipendenza sul mercato del lavoro.

ATTIVITÀ

  • Compendio di buone pratiche
  • Guida per i mentori
  • Apprendimento faccia a faccia a Gijón, (Spagna)
  • Organizzazione di comitati degli stakeholder

 

RISULTATI PREVISTI

I risultati previsti di questo progetto sono: fornire una serie di strumenti che serviranno a migliorare l’inclusione delle donne con disabilità sul posto di lavoro; promuovere il loro empowerment e autonomia nel mercato del lavoro; sviluppare le capacità e le competenze dei mentori che lavorano con persone con disabilità.

I PARTNER:

 

Saperne di più sul sito web del progettohttps://bestpracticesinworkplace.wordpress.com/

erasmus-logo_piccolo

work-inclusion-logo-400x370

Informazioni

Se desideri avere informazioni, compila il form sottostante:

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03, la compilazione del modulo costituisce esplicita autorizzazione e consenso alla detenzione e al trattamento dei dati personali, come disposto dal Codice in materia di dati personali. La informiamo inoltre che, relativamente ai dati forniti, potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/03.