I.A.B. – “INVULNERABILI A BOTTEGA”

 

 

I.A.B. – “INVULNERABILI A BOTTEGA” cod. prog. 273793

Progetto finanziato dalla Regione Toscana con Decreto D.D. n.20613 del 13/11/2020 a valere  su Fondi POR FSE  2014 – 2020 – asse B – Inclusione Sociale Lotta alla Povertà – “Servizi di accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili – seconda edizione” per la Zona Alta Val di Cecina – Valdera.

“Invulnerabili a Bottega” è gestito da Soc. Coop. Aforisma Impresa Sociale, in qualità di capofila, in partenariato con Società della Salute dell’Alta Val di Cecina – Valdera, Unione Valdera e Azienda USL Toscana Nord Ovest, Arnera Cooperativa Sociale, Cooperativa La Pietra d’Angolo, Cooperativa Lo Spigolo, Consorzio Coob.

La finalità del progetto è quella di dare continuità ai Servizi per l’accompagnamento al lavoro di persone disabili e soggetti vulnerabili (progetti Invulnerabili e Tutti a Bottega), già avviati col precedente Avviso della Regione Toscana (approvato con Decreto dirigenziale 6456 del 23/12/2015).

Requisiti di ingresso

Destinatari

I destinatari del progetto sono persone in carico ai servizi socio-assistenziali, sanitari e/o socio- sanitari disoccupate o inoccupate appartenenti ad uno sei seguenti gruppi vulnerabili:

  • Persone disabili iscritte negli elenchi previsti dalla L. 68/1999;
  • Persone in carico ai Servizi di Salute Mentale, certificati in base alle normative vigenti.

Sono esclusi dalle attività progettuali di cui al presente Avviso i percettori del reddito di cittadinanza di cui alla Legge 26/2019 e ss.mm.ii. e i loro nuclei familiari.

 

Numero di partecipanti

È previsto l’accesso con presa in carico al progetto per almeno 75 persone;
E’ prevista l’attivazione di un Progetto Personalizzato per 60 di questi;

42 persone saranno avviate al tirocinio.

Durata

Marzo 2020 – Settembre 2022

Contenuti didattici

Il progetto prevede le seguenti azioni rivolte ai destinatari 

Valutazione multidisciplinare

Le attività di valutazione sono effettuate sulla base di strumenti basati sull’ICF dalle UU.FF. Servizi Sociali e Salute Mentale della zona-distretto Alta Val di Cecina-Valdera in collaborazione coi partner del progetto. 

Formazione

E’ prevista l’attivazione dei seguenti percorsi di formazione svolti in più edizioni sul territorio:

  • Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e formazione sul rischio biologico (Anticontagio Covid-19);
  • Formazione obbligatoria perAddetti ad attività alimentari complesse (HACCP).

 

Laboratori osservativi-orientativi

All’interno del progetto saranno realizzati dei laboratori osservativi-orientativi, basati sullo sviluppo di soft skills, della durata media di 30h rivolti a piccoli gruppi di partecipanti.

Tirocinio di inclusione (Delibera n. 620 del 18/05/2020)

I tirocini previsti dal progetto hanno una durata media di 20h settimanali per un massimo di 6 mesi e si svolgeranno in aziende del territorio.

Inizio

Marzo 2020

Informazioni

Se desideri avere informazioni, compila il form sottostante:

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03, la compilazione del modulo costituisce esplicita autorizzazione e consenso alla detenzione e al trattamento dei dati personali, come disposto dal Codice in materia di dati personali. La informiamo inoltre che, relativamente ai dati forniti, potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/03.